SOGEAM - Consulenze ambientali: smaltimento rifiuti industriali
info@sogeam.it

blog di sogeam smaltimento rifiuti industriali

Home » blog di sogeam smaltimento rifiuti industriali

Checklist per la verifica della corretta tenuta del registro rifiuti

Checklist per la verifica della corretta tenuta del registro rifiuti

In questo articolo mettiamo a disposizione a tutti i nostri lettori una preziosa checklist per verificare la corretta tenuta e compilazione del registro di carico e scarico rifiuti. Sappiamo che è in previsione l’entrata in vigore del RENTRI che dovrebbe rendere tutto digitale ma al momento, si utilizza ancora il modello cartaceo di cui al ... ...
Sosteniamo l’ecosostenibilità

Sosteniamo l’ecosostenibilità

In questo articolo affrontiamo il tema dell’ecosostenibilità, un termine sempre più presente nella realtà aziendale italiana: la transizione verso processi e prodotti ecosostenibili. A causa della crisi causata dalla pandemia molte aziende sono state costrette a rivedere il loro modello di business ed a riprogettare il loro futuro. Il rallentamento economico causato dal COVID-19 ha ... ...
ADR, CLP, HP: 3 “sigle” a confronto

ADR, CLP, HP: 3 “sigle” a confronto

In questo articolo accenneremo a tre diverse normative, tutte importanti, che sono direttamente o indirettamente collegate alla gestione dei rifiuti aziendali. In questi brevi cenni vedremo dei punti di raccordo tra queste diverse discipline. L’ADR è l’accordo europeo per il trasporto di merci pericolose su strada, cui hanno aderito diversi Paesi, anche extraeuropei. I rifiuti, ... ...
Vidimazione formulari: nasce il VIVIFIR

Vidimazione formulari: nasce il VIVIFIR

In questo articolo parleremo del nuovo VIVIFIR, portale web delle Camere di Commercio, attraverso cui sarà possibile vidimare “virtualmente” i formulari rifiuto. A partire dal prossimo 1° marzo infatti entrerà in funzione il nuovo portale online chiamato VIVIFIR. Grazie a questo portale che nasce in attuazione alle modifiche introdotte dal Dlgs 116/2020 le Aziende potranno ... ...
MUD 2021: fissata la nuova scadenza al 16 giugno 2021

MUD 2021: fissata la nuova scadenza al 16 giugno 2021

In questo breve articolo comunichiamo la nuova scadenza del MUD a seguito della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 30 del 16 febbraio 2021 del DPCM 23 dicembre 2020 relativo all’approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2021. MUD 2021: Nuova scadenza In base all’art. 6 comma 2-bis della Legge 25 gennaio ... ...
Trasformare i rifiuti in arte

Trasformare i rifiuti in arte

Si chiama Oscar Olivares, è venezuelano ed in soli 3 mesi ha disegnato, a Caracas il primo murales ecologico del Venezuela. Scrive Oscar Olivares: “L’opera d’arte non è realizzata con i pennelli, ma grazie alla coscienza dei cittadini venezuelani che hanno dato il loro contributo a questo magico murale. Oggi il Venezuela fa notizia nel ... ...
La responsabilità nella compilazione del formulario

La responsabilità nella compilazione del formulario

Il Decreto Legislativo n. 116/2020 in vigore dal 26/09/2020 ha apportato importanti modifiche al D.Lgs 152/2006 (Testo Unico Ambientale). Tra le varie misure previste dal nuovo provvedimento è stata introdotta una norma che ha precisato alcuni aspetti sulla responsabilità nella compilazione del formulario. Premessa Prima di affrontare questo tema ricordo che il D.Lgs 116/2020 ha ... ...
Come sarà costruito il nuovo RENTRI

Come sarà costruito il nuovo RENTRI

Il DLGS 3 settembre 2020 n. 116, pubblicato sulla G.U. 11/09/2020 ed entrato in vigore il 26/09/2020 va a modificare la parte IV del DLGS 152/2006. In questo articolo vedremo come sarà costruito il nuovo RENTRI (Registro Elettronico Nazionale per la tracciabilità dei rifiuti). Come abbiamo già scritto nel nostro blog, diverse novità sono state ... ...
Barbieri, estetiste e tatuatori esonerati dall’obbligo del registro rifiuti

Barbieri, estetiste e tatuatori esonerati dall’obbligo del registro rifiuti

In questo articolo vedremo cosa prevede la nuova normativa sui rifiuti per alcune specifiche attività economiche che producono sistematicamente rifiuti pericolosi: ci riferiamo a barbieri, estetiste e tatuatori. Il nuovo DLGS 116/2020 entrato in vigore il 26 settembre ha modificato l’art. 190 del DLGS 152/2006 (registro di carico e scarico). La nuova versione dell’art. 190, ... ...
Ridotti i tempi di conservazione per registro rifiuti e formulari

Ridotti i tempi di conservazione per registro rifiuti e formulari

In un articolo precedente abbiamo già trattato il tema dei tempi di conservazione di registro rifiuti e formulari (vedi articolo precedente).Il Dlgs n. 116/2020 che modifica il Dlgs 152/2006 (Testo Unico Ambientale) tra le novità introdotte prevede anche una nuova tempistica di conservazione dei documenti sopra menzionati.Ricordo che il Dlgs 116 recepisce le direttive europee ... ...