Checklist per la verifica della corretta tenuta del registro rifiuti
Aprile 15, 2021 SOGEAM Nessun commento

In questo articolo mettiamo a disposizione a tutti i nostri lettori una preziosa checklist per verificare la corretta tenuta e compilazione del registro di carico e scarico rifiuti.

Sappiamo che è in previsione l’entrata in vigore del RENTRI che dovrebbe rendere tutto digitale ma al momento, si utilizza ancora il modello cartaceo di cui al DM 148 del 1 aprile 1998.

In fondo all’articolo trovate un link con cui potrete scaricare la versione PDF della presente checklist.

Registro carico/scarico rifiuti

SI

NO

1 Il registro è composto da fogli numerati ed è stato vidimato?
2 Nella prima colonna del registro è indicato il tipo di operazione effettuata?
3 Per ogni registrazione è indicata la data dell’effettuazione?
4 Per ogni registrazione è indicato un numero progressivo?
5 Vi è corrispondenza tra il numero progressivo della registrazione di carico o scarico e quello riportato sul relativo formulario alla voce “Numero registro”?
6 È stata verificata la corrispondenza del “peso presunto” riportato nel formulario con quello risultante dalle relative operazioni di carico/scarico?
7 È stata verificata, per ogni copia del formulario utilizzata la restituzione della quarta copia?
8 Nella colonna “Caratteristiche del rifiuto” sono riportate tutte le caratteristiche richieste (codice, descrizione, stato fisico, classi di pericolo, solo peri movimenti di scarico: la destinazione D/R)?
9 Nella colonna “Quantità” sono riportati i quantitativi relativi alle operazioni di carico/scarico effettuate?
10 In caso di compilazione del formulario con indicazione del quantitativo da verificarsi a destino, il quantitativo riportato sulla quarta copia è stato indicato nel registro?
11 Nei casi in cui la presa in carico o l’uscita del rifiuto sia gestita attraverso intermediario o commerciante, sono riportati i dati richiesti?
12 Le annotazioni sono state effettuate entro 10 giorni lavorativi dalla data di effettuazione della relativa transazione?
13 I registri sono tenuti presso ogni impianto di produzione dei rifiuti?
14  I registri integrati con i formulari relativi al trasporto dei rifiuti sono conservati per 3 anni dalla data dell’ultima registrazione? (dal 26/09/2020)

 

Qui di seguito il link per poter scaricare e utilizzare la checklist per la verifica della corretta tenuta del registro rifiuti

Scarica la checklist

Avatar
Written by Antonio Moffa